Porta dei Santi

Rustico grande porta ad arco, larga 3 metri ed alta 4 (costruita in pietra, in mattoni e malta) attraverso la quale si accede in un atrio a cielo aperto che, a sua volta, con altre due porte ad archi immette nei vicoli che si diramano nell’antico casale, detto Pizzo di Vascio. L’atrio interno, a forma di cripta, è sostenuto da grossi travi lignee. Il grande spessore delle mura dimostra che faceva parte della fortificazione di difesa del casale cresciuto attorno alla chiesa. Si notano ancora oggi, all’interno della porta, due grossi buchi laterali che servivano per sprangarla con una grossa trave per traverso allo scopo di difendere gli abitanti dagli attacchi dei Saraceni.

(fonte: Sito ufficiale del Comune di Villapiana http://www.comune.villapiana.cs.it)