Chiesa di Santa Maria

Probabilmente costruita su un tempio pagano, è la chiesa più antica del centro abitato. La sua origine bizantina è evidente nell’abside e nella cupola. Il resto della costruzione mostra evidenti rimaneggiamenti di epoca rinascimentale e barocca. Da notare il portale rinascimentale ed un iscrizione presente sull’architrave di una porta secondaria di origine barocca. Al suo interno, invece, sono anche barocchi l’altare, la balaustra e la cupola.